Double-ei: Phoenix.

Phoenix è un concetto, una sosta, una fermata. O un re-inizio, una nuova vita. Tutto cambia e si evolve. Tutto ciò che ci circonda può essere reinterpretato e rivisitato in una chiave più armonica. I materiali in questo caso riprendono vita e si trasformano. 
Bisogna essere dotati di occhi allenati per poter scovare le potenzialità di ogni oggetto, apparentemente arrivato al ciclo finale della sua vita, ma che in realtà è solo all’inizio di un’altra fase evolutiva.
Phoenix è una installazione realizzata e inserita nella mostra “Reality Fluids”, visitabile al Nhow Hotel, a Milano, dal 16 maggio 2013 fino al 13 ottobre 2013.Phoenix is a concept, a pause, a stop. But also a new start, a new life. Everything changes and evolves. Everything around us can be revisited and reinterpreted in a more harmonic view.
In this case, materials are brought back to life and transformed. Only with trained eyes, can one perceive the potential of each object. It could apparently be at the end of the life cycle but, in fact, it is at a beginning of another stage of evolution.
Phoenix is ​​an installation made and included in the exhibition “Reality Fluids”, at Nhow Hotel in Milan from 16 May 2013 until 13 October 2013.Nhow Milano
Via Tortona 35. 20144 Milano (Italia)

Phoenix
Sedie e tavolino creati con materiali vari
Table and chairs made of various materials
300x200x100 cm
2013

Thanks to Morringan Von Dhaus for photos & video

Nhow Hotel
Via Tortona 35 Milano

Annunci